Prick Test

Il “Prick Test” è  l’esame che consente di scoprire la presenza di sensibilizzazioni allergeniche verso sostanze inalanti ed alimentari.

E’ un test innocuo, rapido, indolore , dotato di “alta sensibilità” nell’evidenziare le sensibilizzazioni verso sostanze inalanti (pollini, acari, muffe, proteine animali) e verso alimenti.

Viene eseguito sulla cute delle braccia (o sul altra superficie cutanea) facendo cadere una goccia di “allergene” che successivamente viene punta con una lancetta sterile, monouso e indolore.

In caso di "sensibilizzazione allergenica", laddove la cute viene punta con la lancetta, si verifica, dopo circa 15-20 minuti, la comparsa di un eritema (rossore) e di un pomfo (lieve rigonfiamento simile a quello della puntura di zanzara) che può persistere per circa 30 minuti, generalmente accompagnato dal tipico prurito simile a quello di una puntura di insetto.

 

Il “Prick Test” viene considerato il “Gold Standard” nella diagnostica allergologica verso sostanze inalanti ed alimentari ed è perfetto per la diagnosi delle seguenti malattie allergiche: rinite, congiuntivite, asma bronchiale, reazione alimentare.

Eseguo questo test presso il mio Studio, utilizzando i migliori estratti diagnostici presenti sul mercato.

dr. Pietro Marsico

Studio Allergologico a Torino

© 2019 by dr. Pietro Marsico

Medico Chirurgo  Specialista in Allergologia e Immunologia Clinica

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • LinkedIn Clean Grey